SUP: Sybase Unwired Platform

I dispositivi mobili, da oggetti di culto per nerd ed appassionati, si stanno ormai trasformando in traguardo da raggiungere per le aziende, da “stili di vita” a “stili di lavoro”: BlackBerry, iPhone, iPad, Android sono ormai nelle tasche o nelle valigette di ogni commerciale, agente, manager.

Il traguardo è quindi quello di poter raggiungere tali dispositivi (e di essere raggiunti da loro) ovunque ed in qualsiasi momento scambiandosi in modo efficiente informazioni legate ai dati aziendali. Ma lo scenario attuale vede in campo diversi dispositivi, con diversi sistemi operativi e diverse gestioni di dati, il che significherebbe progettare diverse applicazioni (una per dispositivo) con problemi non solo di sviluppo, ma anche di manutenzione e gestione integrata degli aggiornamenti!

La soluzione la propone Sybase, si chiama SUP: Sybase Unwired Platform e si basa su due cardini fondamentali: da un lato su un potente sistema di replicazione e sincronizzazione che consente ad ogni dispositivo di comunicare con tutte le diverse piattaforme aziendali; dall’altro su un ambiente di sviluppo in grado di creare un progetto di gestione dati multipiattaforma che poi può essere compilato per i diversi ambianti di destinazione.
In poche parole SUP mette l’azienda nelle condizioni di:

  • Sviluppare applicazioni multi-piattaforma per incontrare l’esigenza di distribuzione dei propri software aziendali su dispositivi differenti
  • Mantenere costantemente aggiornati i dati di sede e quelli remoti
  • Accedere contemporaneamente a più fonti dati nella stessa applicazione, rendendo le informazioni omogenee e uniformi
  • Accedere a SAP®, NetWeaver Mobile® o a qualsiasi altro sistema informativo attraverso accesso diretto ai dati o sfruttando WebServices (e/o SAP BAPI per sistemi SAP)
  • Aggiornare da remoto i dispositivi mobili quando l’applicazione viene aggiornata o quando una nuova applicazione viene sviluppata
  • Alto livello di sicurezza dei dati mobili: i dati possono essere cancellati da remoto se il dispositivo viene smarrito e l’account rimosso dal sistema